20/02/2008

Privatizzazioni della ferrovia - Relançado o debate em torno da privatização dos caminhos de ferro italianos

Il Governatore della Banca d’Italia Mario Draghi ha rilanciato nei giorni scorsi le privatizzazioni. Il ministro dello Sviluppo economico Pier Luigi Bersani risponde indicando le tappe concrete di una nuova stagione: «Nel sistema ferroviario si stanno affacciando soggetti privati. Bisogna ricondurre Ferrovie dello Stato a un ruolo di attore industriale che può generare anche assetti societari che possono portare alla Borsa. Non vedo alcuna difficoltà su questo punto. Intanto deve andare in porto l’operazione Alitalia. Poi toccherà a Fincantieri e a Tirrenia». Per Bersani, nel settore energetico, cioè Eni ed Enel, «siamo al limite», mentre Poste «non è la priorità numero uno, prima va chiarita la sua missione per evitare meccanismi para-monopolistici».

in: www.24minuti.it - edizione Roma - sezione attualità, pagina 8 20 Feb/08

O governador da banca de Itália Mario Draghi relançou o debate em torno da privatização dos caminhos de ferro italianos. Por sua vez o ministro italiano do Desenvolvimento Económico Pier Luigi Bersani responde que cada coisa a seu tempo e que os caminhos de ferro necessitam de reassumir o papel de actor industrial (...). Contudo, no endender do ministro cabe neste momento levar a cabo a operação Alitalia que resultará na privatização da companhia aérea.

Sem comentários:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Custom Search